23 marzo 2017

Parte a Treviso il primo LabColf

Al via oggi a Treviso il primo dei sei laboratori -  "LabColf" - rivolti a colf, badanti, datori di lavoro del settore domestico e di cura, caregiver familiari, operatori dei servizi sociali, esponenti della politica e dell'associazionismo, e più in generale pensati per chi volesse approfondire le proprie conoscenze in questo settore.

Attraverso i LabColf, finanziati con i fondi del 5x1000 anno 2014, si vuole discutere, insieme alle famiglie ed alle lavoratrici e lavoratori, dei principali problemi di questo ambito, creando momenti di incontro e nuove reti comunitarie.

In ciascuno di questi appuntamenti interverrà di volta in volta, una delle esperte che hanno contribuito alla stesura dei capitoli contenuti nella ricerca "Viaggio nel lavoro di cura", promossa dalle Acli Colf, animando il dibattito intorno ad argomenti di particolare rilevanza legati al lavoro domestico e di cura.

A Treviso, il LabColf, con inizio alle ore 14 presso la sede delle Acli provinciali di viale della Repubblica 193/A, si svilupperà intorno al tema della "Salute delle assistenti familiari", a cura della dott.ssa Francesca Alice Vianello dell'università di Padova.

22 marzo 2017

Le Acli Colf alla tavola rotonda per discutere di Europa, 60 anni dopo

In occasione dell'anniversario della firma dei Trattati di Roma, Effe, Federazione Europea dei Datori di Lavoro Domestico, con il supporto di Assidatcolf organizza domani a Roma una tavola rotonda intitolata "L'Europa a 60 anni dopo, tra sfide e criticità"

Un'ocpportunità per avviare una riflessione su come, a 60 anni di distanza, sia cambiata la realtà dei cittadini italiani ed europei, a cominciare dalla vita delle famiglie, dove all'interno si manifestano alcune delle principali criticità attualmente in corso nel Vecchio Continente.
Al convegno parteciperà anche la Responsabile nazionale delle Acli Colf, Raffaella Maioni.

Il programma dei lavori
Il programma è articolato in due sessioni, alle ore 14.00 sono previsti i saluti istituzionali, ad intervenire saranno Marie Béatrice Levaux, presidente Effe, Giorgio Spaziani Testa, presidente di Confedilizia e Renzo Gardella, presidente Assindatcolf. Seguirà la presentazione di tre progetti europei di cui Effe è stata parte attiva: Carer+, Tracks, Prodome. Dalle ore 17.00 si entrerà nel vivo dei lavori della tavola rotonda, coordinati da Marie Béatrice Levaux. A portare il loro contributo come relatori saranno Ugo Ferruta, vice presidente del Movimento Europeo Internazionale; Agostino Siciliano, segretario generale pro tempore Ferpa, Federazione Europea dei Pensionati e degli Anziani; Andrea Zini, vicepresidente Effe e Assindatcolf; Khalid Chaouki, deputato, coordinatore Intergruppo Parlamentare Immigrazione e Cittadinanza; Raffaella Maionicoautrice del libro “Viaggio nel lavoro di cura” eresponsabile nazionale Acli Colf.

21 marzo 2017

Le Acli Colf per la Giornata Internazionale contro il Razzismo

In occasione della Giornata Internazionale contro il Razzismo, le Acli Colf intendono esprimere la loro vicinanza a tutte quelle donne e quegli uomini che ogni giorno, con ogni mezzo, mettono a repentaglio la propria vita per cercare un'esistenza migliore.

A queste persone il nostro pensiero contro ogni forma di xenofobia e discriminazione.

20 marzo 2017

Un articolo sui rischi psico-fisici del lavoro domestico e di cura

Il tema della salute e dei rischi ad essa connessi nel lavoro domestico e di cura: in questo articolo,   di Francesca Alice Vianello, pubblicato su Ingenere, una indagine sul tema del "mal da lavoro" che trae spunto dal suo contributo contenuto nella recente ricerca delle Acli Colf intitolata "Viaggio nel lavoro di cura".

A seguito infatti degli approfondimenti condotti dalla ricercatrice dell'Università di Padova è emerso un quadro allarmante: esistono, nell'ambito domestico, precisi fattori in grado di minare gli aspetti psico-fisici delle migliaia di lavoratrici e lavoratori impiegati in questo settore. Orari di lavoro che superano di gran lunga le otto ore possono produrre ansia, insonnia, mal di schiena. Patologie acuite dalla co-residenza, ovvero dal dormire presso l'abitazione della persona assistita.

A queste complicanze si aggiunge anche, in molti casi, uno spiccato senso di isolamento dovuto alla lontananza dai familiari e dai propri amici rimasti nel paese di origine. Un altro aspetto che viene indagato nell'articolo sono le violenze subite da molte lavoratrici domestiche: spesso abusi di carattere sessuale, ma anche veri e propri maltrattamenti fisici.

Per la lettura integrale dell'articolo di Francesca Alice Vianello cliccare "Colf e badanti, un lavoro logorante e pericoloso"

18 marzo 2017

Per far valere i propri diritti, bisogna conoscerli: le Acli Colf di Trieste aprono uno sportello informativo

Le Acli Colf di Trieste Piccolo Grande Mondo, hanno avviato in collaborazione con le ACLI provinciali lo sportello informativo e di ascolto per assistenti familiari: un piccolo ma importante spazio per conoscere i propri diritti!!

Il servizio, attivo ogni martedì dalle 15 alle 17 in via del Sale 2/b, assicurerà informazioni sui servizi presenti sul territorio, un aiuto per la compilazione dei curricula, la possibilità di avere chiarimenti sul contratto collettivo. Un nuovo spazio di ascolto e di proposta associativa

Per informazioni chiamare il 3457847582 oppure scrivere a: piccolograndemondo@outloook.com

Facebook - Circolo Piccolo Grande Mondo

17 marzo 2017

A Venezia il primo simposio organizzato da Dom Equal

Il 17 e 18 marzo, a Venezia, si terrà il primo simposio "Global views on paid Domestic Work" organizzato da DomEqual.

L'evento si inserisce nell'ambito di un nuovo progetto di ricerca di Ca' Foscari (nato grazie al lavoro di Sabrina Marchetti che ha collaborato e collabora con le Acli Colf sui temi della ricerca nel settore domestico e di cura), il quale si occupa dei diritti delle lavoratrici e dei lavoratori domestici e che si concentrerà sull'analisi e sullo studio comporato del lavoro domestico retribuito, sia da un punto di vista storico che transnazionale coinvolgendo 9 Paesi, tra cui l'Italia.

Il simposio avrà un taglio interdisciplinare grazie ai numerosi contributi delle studiose e degli studiosi provenienti da Italia, Spagna, Germani, Gran Bretagna, Stati Uniti e Taiwan.

Per maggiori informazioni scrivere pure a: domequal@unive.it

15 marzo 2017

Pubblicato il Decreto Flussi 2017

Pubblicato in Gazzetta ufficiale il Decreto Flussi 2017 relativo alla programmazione transitorio dei flussi di ingresso dei lavoratori non comunitari nel territorio italiano.

Per la lettura integrale del documento:

14 marzo 2017

Le Acli Colf partecipano ad un incontro sul futuro dei servizi di cura e sull'autoimprenditorialità femminile

La Responsabile nazionale Acli Colf, Raffaella Maioni, interverrà all'incontro dal titolo "Il welfare siamo noi. Il futuro dei servizi di cura e l'autoimprenditorialità femminile"
L'appuntamento (all'interno del calendario MarzoDonna del Comune di Napoli), promosso dalle Acli di Napoli e dal Coordinamento Donne napoletano, si svolgerà giovedì 16 marzo, presso la sede provinciale Acli di via del Fiumicello alle ore 16, e sarà l'occasione per presentare gli appuntamenti Formativi delle Acli.

Introdurrà i lavori il Presidente delle Acli di Napoli, Gianvincenzo Nicodemo. Tra i relatori, anche Anna Cigliano, del Coordinamento Donne Campania e la pedagogista Micaela Desiderio Vigorito.