19 maggio 2017

Il delicato equilibrio delle relazioni nel lavoro di cura

Un bell'articolo, pubblicato sul sito delle Acli milanesi, riassume la giornata del 13 maggio, quando si è tenuto il LabColf meneghino al quale hanno partecipato numerose colf e badanti ed'anche la Responsabile nazionale delle Acli Colf, Raffaella Maioni.

Invitiamo alla lettura integrale dell'articolo che descrive dettagliatamente lo svolgimento dell'incontro in cui il tema delle relazioni di cura ha avuto un ruolo centrale, grazie anche alla conduzione di Claudia Alemani, già collaboratrice della ricerca Acli Colf "Viaggio nel lavoro di cura"

17 maggio 2017

I LabColf a Cosenza, la città dei Bruzi

I LabColf arrivano anche al Sud. Questa volta sarà la città di Cosenza ad ospitare domani, 18 maggio, questo appuntamento, pensato come spazio di discussione e momento di incontro attraverso cui attivare nuove reti comunitarie.

L'incontro, che comincerà alle ore 14 presso la sede Acli di Via B. Degli Alimena 76, verterà sul tema "Lavoro domestico tra diritti e doveri". Relatrice della giornata, l'avv. Federica Suardi, già membro di segreteria nazionale Acli Colf e collaboratrice della ricerca "Viaggio nel lavoro di cura", affiancata dalla responsabile delle Acli Colf cosentine, Giamaica Puntillo.

Tra gli obiettivi del LabColf favorire i processi di partecipazione sviluppando una coscienza identitaria ai fini della rivendicazione dei diritti delle lavoratrici e lavoratori domestici.

Rassegna Stampa: Gazzetta del Sud: "Lavoro domestico tra diritti e doveri"

16 maggio 2017

Dal Mondo: a Hong Kong i lavoratori domestici protestano per chiedere migliori condizioni di lavoro

Arriva da Hong Kong la notizia di una protesta, allestita da quasi tremila lavoratrici e lavoratori domestici, scesi in piazza lo scorso 1° maggio per protestare contro i turni di lavoro massacranti, per chiedere un regime pensionistico universale e per una migliore regolamentazione degli orari di lavoro.

Attualmente, infatti, i lavoratori domestici sono esenti dal salario minimo per ogni ora svolta e hanno invece una retribuzione forfettaria che non tiene conto delle ore effttivamente lavorate, le quali spesso superano le 14 ore giornaliere. Turni esasperanti che solo nel 2016 hanno portato alla morte di oltre 130 lavoratori domestici.

Cliccare qui per leggere l'articolo

12 maggio 2017

Su Avvenire un articolo per riflettere sul significato del termine "badante"

Invitiamo alla lettura di questo articolo molto intenso pubblicato ieri su "Avvenire". La riflessione prende spunto dal termine "badante", spesso utilizzato in una accezione negativa, quando non addirittura sprezzante nei confronti di chi, invece, svolge un lavoro prezioso, in cui affetti, emozioni, culture si intrecciano tra loro in una modalità complessa. Che spesso non sappiamo narrare e comprendere, limitandoci a giudizi sommari e negativi attraverso i quali non sempre cogliamo le mille sfumature di un ruolo - quello della badante appunto - che si riveste di un significato ben più ampio di quanto si possa generalmente considerare.


(Rassegna Stampa. Da "Avvenire" : "Un altro nome per le badanti")

11 maggio 2017

Nuovo appuntamento a Milano con i LabColf

E ora tocca a Milano ospitare il LabColf che si terrà il prossimo 13 maggio, presso la sede milanese di via della signora 3, a partire dalle ore 14.

L'incontro, finanziato con i fondi del 5x1000 anno 2014, verterà sul tema del "Il delicato equilibrio delle relazioni nel lavoro di cura" a cura di Claudia Alemani dell'università Bicocca di Milano.

Il laboratorio è rivolto a colf, badanti, datori di lavoro, operatori sociali, caregiver familiari e a tutti coloro che vogliano approfondire le proprie conoscenze su questo settore, per creare un momento di confronto, discussione e informazione per costruire nuove reti comunitarie.

9 maggio 2017

Sorate (MI), a maggio un ciclo di incontri sulla aggregazione e legislazione

I circoli Acli di Cesate e Solaro, in collaborazione con LILT-Milano (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori), Acli Colf e Saf Acli organizzano nel mese di maggio degli incontri su prevenzione e aggregazione rivolti alle assistenti familiari.

Nel mese di aprile si sono tenuti, a Cesate (MI) due incontri, curati dai medici nutrizionisti della Lilt-Milano, rispettivamente sulla prevenzione oncologica femminile e sulla corretta alimentazione.

A Maggio, invece, presso la Sala Nobile di via G. Mazzini 60 di Solaro, si terranno altri due incontri gratuiti sul tema dell'aggregazione e della legislazione, i quali si prefiggono di promuovere il contatto e la solidarietà tra donne immigrate e una maggior valorizzazione del lavoro di cura. Il primo si svolgerà giovedì 11 maggio alle ore 14 e affronterà gli argomenti riguardanti la creazione degli spazi di ascolto, il miglioramento dell'integrazione sociale e l'accompagnamento ai servizi territoriali.

Venerdì 19 maggio, invece, alle ore 21, si terrà il secondo incontro dal titolo "Il contratto per la tutela reciproca", a cura di Saf-Acli.

La partecipazione ai seminari consentirà di ricevere l'attestato per migliorare il proprio curriculum, nonchè tutti i riferimenti per le visite mediche presso la Lilt-Milano.

Il volantino del ciclo seminariale

8 maggio 2017

Con le Acli Colf di Varese alla scoperta delle isole borromee

Le Acli Colf di Varese organizzano per domenica 14 maggio una splendida gita alle isole borromee, sul lago Maggiore. Durante la giornata si visiteranno, a bordo di un battello, le isole Madre e Bella, il giardino botanico e l'isola dei Pescatori.

La partenza è prevista alle ore 7.30 presso la stazione Nord di Varese. Il ritrovo è alle ore 8.30 a Laveno Mombello (di fronte alla biglietteria del traghetto).

La gita, che vuole essere un modo per conoscersi e scambiarsi idee, progetti e sogni, si effettuerà al raggiungimento di 20 partecipanti e in caso di maltempo sarà rinviata.

Per informazioni e/o prenotazioni telefonare allo 0332/281204 e chiedere di Giovanna o Giusy

4 maggio 2017

Pronto a partire a Trieste il corso per colf e badanti

Dopo Cosenza, sarà la volta di Trieste che, il prossimo 9 maggio, avvierà il corso per colf e badanti, la cui durata sarà di 64 h, così distribuite: 40 h di modulo generico e altre 24 h di modulo specialistico.

Il corso, promosso dalle locali Acli Colf, con il sostegno di UILTucS e AGSG, si terrà in via S. Francesco 4/1 a Trieste (info 040370408 - 040370622).

Tra gli argomenti che saranno affrontati durante il corso, i servizi alla persona, i servizi domestici e la normativa sul lavoro domestico.